MENOPAUSA: AFFRONTARLA COME UN NUOVO INZIO SFATANDO I LUOGHI COMUNI

tre donne in menopausa
17
Lug 2018

Menopausa: è l’evento fisiologico che nella donna corrisponde al termine dell’età fertile… così viene definita.

Dunque né una malattia, né una patologia, né una sindrome, né un disturbo.

Eppure viene vissuta dalle donne con estrema ansia ancor prima di avvertirne i sintomi preparatori.

Parleremo di questo argomento affrontandone le peculiarità, ma in particolare vogliamo concentrarci sull’aspetto psicologico di questo momento delicato della vita di ogni donna.

Il nostro obiettivo non è soltanto quello di far conoscere come si manifesta e come è meglio affrontarne i disturbi per alleviarli, ma soprattutto aiutare le donne a capire che la menopausa può essere un momento di rinascita del proprio corpo e della propria mente.

Ci sono diversi accorgimenti che si possono adottare per vivere in maniera serena questo periodo della vita e Soulspension è uno strumento che vi aiuterà a combattere alcuni disturbi e conseguenze tipici della menopausa.

 

COS’E’ LA MENOPAUSA:

Ne abbiamo visto la definizione: evento fisiologico che nella donna corrisponde al termine dell’età fertile e alla scomparsa del ciclo mestruale.

Cosa succede nel corpo della donna?

Si riduce la produzione di estrogeni in seguito al consumo totale del numero di ovociti che ogni donna ha predefinito nel proprio corpo sin dalla nascita.

Si conclude così l’età fertile della donna.

In genere ci si può considerare in menopausa quando dall’ultima mestruazione sono trascorsi dodici mesi.

 

ETA’ MENOPAUSA:

Osservando l’età in cui le donne entrano in menopausa si è stabilità una fascia di età durante la quale ci si può aspettare di avvertire i primi sintomi, fino poi a giungere al completamento del ciclo che porta alla scomparsa definitiva delle mestruazioni.

In media una donna entra nella fase della menopausa tra i 45 ei 53 anni.

Come spesso accade in natura, ci sono tuttavia delle eccezioni.

Menopausa precoce: quando si verifica prima dei 40 anni

Menopausa prematura: quando si verifica tra i 40 ed i 45 anni

Menopausa tardiva: quando si verifica oltre i 53 anni.

Tali eccezioni possono dipendere da vari fattori.

La menopausa precoce e prematura può dipendere da fattori genetici, disfunzioni ovariche o da cause indotte, come ad esempio l’asportazione delle ovaie o l’asportazione dell’utero.

La menopausa tardiva con ogni probabilità dipende da fattori genetici.

Un riferimento per capire quando arriverà la menopausa può essere l’età in cui è successo alla propria madre, in quanto si osservano casi di figlie che vivono questo momento alla stessa età in cui è accaduto alla loro madre.

Altro indizio che può aiutarci a capire quando potrà succedere, è conoscere la storia familiare femminile relativamente alla menopausa. Quindi, non solo la madre, ma anche nonna e sorelle.

 

SINTOMI: si presentano nel periodo in cui la donna si prepara alla fine della fertilità, quindi prima della scomparsa definitiva del ciclo mestruale.

IRREGOLARITA’ DEL CICLO MESTRUALE: le mestruazioni possono interrompersi per alcuni mesi per poi riprendere, fino a giungere nel tempo alla scomparsa definitiva.

Anche il flusso subisce dei cambiamenti di intensità.

CALDANE o VAMPATE:
Le caldane o vampate sono il disturbo più conosciuto e discusso della menopausa.

Poiché in alcuni casi possono essere molto fastidiose e causano disagi evidenti anche agli altri, come sudorazione e arrossamento del viso e collo, sono probabilmente il sintomo più temuto dalle donne anche se certamente non il più preoccupante.

Durano dai 2 ai 5 anni, ma è molto soggettivo.

AUMENTO DI PESO: i cambiamenti ormonali possono causare l’aumento di peso, in particolare nelle donne già in sovrappeso.

Le donne che soffrono di obesità sono soggette maggiormente all’aumento del peso corporeo durante la menopausa.

Alimentazione irregolare e sedentarietà favoriscono la tendenza a prendere qualche chilo di troppo.

Seguire una dieta in menopausa è un ottimo sistema per sentirsi meglio ed evitare l’aumento di peso.

Inoltre usare Soulspension creerà le condizioni fisiche più idonee ad approcciarsi all’attività fisica senza tensioni articolari e favorendo la riduzione di cortisolo ostacolerà l’aumento del peso.

SECCHEZZA VAGINALE: è provocata dalla forte riduzione della produzione di progesterone ed estrogeni.

Le pareti della vagina si assottigliano e i liquidi si riducono rendendo a volte fastidioso il rapporto sessuale.

CALO DELLA LIBIDO: la riduzione della produzione di ormoni causa naturalmente un calo della libido.
Ma noi donne sappiamo bene che l’appagamento sessuale non è legato solo al corpo e conosciamo quanto l’intimità, la complicità, lo stimolo mentale influiscano sul nostro desiderio.

DISTURBI DEL SONNO: a causa delle variazioni ormonali e dello stato di ansia che spesso accompagna la menopausa, possono verificarsi episodi di insonnia o palpitazioni notturne.

DISTURBI DELL’UMORE: i sintomi della menopausa, quando forti, influiscono sulla quotidianità.

Vivere in maniera continua e per lungo tempo alcune conseguenze della menopausa può influire sull’umore alterandolo significativamente.

Lo stato emotivo angosciato e il timore possono provocare irritabilità e scarsa concentrazione.

OSTEOPOROSI: esiste una correlazione tra riduzione degli estrogeni ed osteoporosi.

Il rischio di osteoporosi in menopausa aumenta nei soggetti già predisposti a causa di altri fattori come ad esempio il fumo, alcool, l’ereditarietà.

La densità ossea si riduce con conseguenze come dolori alle ossa, mal di schiena, nei casi più gravi rischio di fratture anche in seguito a traumi lievi.

I farmaci per il mal di schiena lombare possono essere un aiuto nella fase più invasiva del dolore ma non bastano da soli a mantenere stabilmente il tono muscolare.

Soulspension facilita il rilassamento dei muscoli apportando enormi benefici sul mal di schiena e favorisce il rimodellamento osseo riducendo il rischio di osteoporosi.

IPERCOLESTEROLOMIA e IPERTENSIONE: il calo di estrogeni aumenta il rischio di colesterolo alto e ipertensione.

MALATTIE CARDIO VASCOLARI: Gli ormoni estrogeni e progestinici incidono sul mantenimento del giusto livello di colesterolo e hanno una funzione di protezione vascolare.

La loro riduzione nella donna in menopausa aumenta il rischio di malattie cardiovascolari.

 

 

RIMEDI

 

INTEGRATORI NATURALI: esistono diversi integratori consigliati per alleviare i sintomi, molti di essi sono a base di soia.

Non esiste una correlazione scientifica tra assunzione di soia e l’attenuarsi dei sintomi della menopausa, ma la soia è ricca di fitoestrogeni e le donne orientali, che statisticamente subiscono i sintomi della menopausa con intensità drasticamente inferiore, fanno larghissimo consumo di soia nella loro alimentazione.

E’ bene però non abusarne perché i fitoestrogeni della soia hanno delle controindicazioni.

Esistono molti integratori naturali e si può trovare quello idoneo a seconda dei disturbi maggiormente avvertiti.

 

FARMACI

Nei casi in cui i sintomi influenzino in maniera preponderante la quotidianità e siano invasivi per il benessere psico-fisico della donna, il medico può prescrivere una terapia ormonale sostitutiva.

La terapia ormonale può avere degli effetti collaterali per cui deve essere seguita con molta attenzione sotto il controllo del medico.

 

ATTEGGIAMENTO MENTALE:

Certamente i sintomi della menopausa sono reali e in certi casi pesanti, per cui non potranno essere ignorati.

Ma il fatto che in alcune culture, come quella orientale, i sintomi siano drasticamente inferiori rispetto a quelli percepiti dalle donne occidentali, ha un significato preciso.

La nostra società ha idealizzato la giovinezza.

In passato le persone anziane erano considerate guide sagge per le nuove generazioni, oggi vengono spesso viste come un peso per la società.

Questo è stato ulteriormente peggiorato dall’ostentazione continua di corpi di donne eternamente giovani e belle su mezzi di comunicazione e social, creando un modello da seguire irraggiungibile per la gran parte di noi.

Pertanto nel momento in cui arriva la fase di passaggio da un ciclo della vita ad un altro, le donne lo vivono spesso come la fine della loro vita attiva, felice ed appagante.

E’ solo la fine dell’attività riproduttiva e salvo i casi in cui arriva precocemente, riflettendoci ci renderemo conto quanto sia improbabile che, anche potendo, avremmo desiderato di avere ancora figli dopo i 50 anni!

Poiché tutti i sintomi che abbiamo descritto possono trarre grande giovamento da alcuni accorgimenti e comportamenti, possiamo cogliere l’occasione per migliorare il nostro stile di vita avendo benefici sul benessere generale.

Curare con maggiore attenzione l’alimentazione, fare attività fisica, dedicare maggiore tempo al proprio relax aiuterà sia a riequilibrare l’organismo che l’umore.

Concentrarsi sul proprio corpo accettandone i cambiamenti naturali migliorerà lo stato fisico generale.

Soulspension è un utile strumento per il riequilibrio del sistema psico-neuro-endocrino-immunitario e migliorerà il benessere psico-fisico delle donne in menopausa aiutandole a ritrovare l’armonia col proprio corpo.

Capirete che incrementare la propria alimentazione con vegetali e frutta riducendo i grassi ridurrà con ogni probabilità l’incidenza di alcuni sintomi, non da ultimo il rischio dell’aumento di peso e di colesterolo cattivo alto.

Eliminare alcool e fumo favorisce il benessere fisico in ogni caso ed in particolare negli anni della menopausa.

Il fumo è considerato uno dei fattori che incide sull’età in cui arriva la menopausa.

Le fumatrici, in media, avvertono i sintomi della menopausa prima delle donne non fumatrici.

Nelle relazioni di coppia può essere occasione per concentrarsi maggiormente sull’ascolto del corpo.

I cambiamenti che si verificano nell’apparato genitale femminile possono essere limitati affidandosi alle cure di un ginecologo che prescriverà delle terapie ormonali sostitutive.

E’ bene sapere che i cambiamenti fisici non influiscono sul raggiungimento dell’orgasmo.

Essere consapevoli che la menopausa è solo una nuova fase della vita è l’atteggiamento giusto per trasformare un momento certamente delicato ma naturale, in un’occasione per migliorare sé stesse con fiducia e sguardo rivolto al futuro!

ABOUT THE AUTHOR

Calogero

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.